Come ho imparato a prevenire una “The False Sales”

Voglio farti un esempio di cosa è una “The False Sales”.

Nel 2005 ho iniziato a lavorare ad una community sul Cinema Digitale chiamata 2ndName.

Venivo da una serie di successi partecipando a 4 progetti: Retina-e, Dollydesign, PixelDna, BlogWork della Biennale di Venezia.

Quando la community è partita tutto sembrava andare bene. Iniziarono le visite e alcune aziende nel mondo del digital cinema ci contattatarono.
A quel punto abbiamo spinto il progetto convinti di essere sulla strada corretta.

Poi per circa 6 mesi non abbiamo avuto grandi risultati.

Ho analizzato e scoperto cosa stava succedendo:

Un PR aggressivo, un product design sbagliato e manager troppo positivi possono creare quello che ho chiamato

“The False Sales”

 

Ecco come avviene una The False Sales

1. Alcuni consumatori comprano il prodotto;

2. I manager sono convinti che tutto vada bene grazie alle vendite iniziali e spingono per realizzare il prodotto;

3. I consumatori non comprano più il prodotto creando un effetto virale negativo.

 

Definizioni di The False Sales

Una The False Sales avviene quando iniziali vendite vengono prese dai manager come elementi sufficienti per confermare una strategia, mentre i consumatori hanno già deciso di non voler più comprare il prodotto.

La The False Sales è un fenomeno psicologico in cui i managers pensano in maniera troppo ottimistica che le loro decisioni siano corrette basandole su iniziali dati di vendita positivi.

Dato che la The False Sales non ha un effetto immediato è necessario prevenirla.

 

3 suggerimenti per prevenire The False Sales

1. Definisci chi sono i consumatori;

2. Crea uno spredsheet con il report dei tuoi clienti e aggiornalo mensilmente;

3. Assumi un consulente per valutare realisticamente il progetto.

 

Per concludere: The False Sales è negativo come il Prevention process in cui managers tendono a perdere tempo cercando di prevenire cose che non sono ancora successe.

 



Business starts from Branding not from Sales       Cosa ho imparato come manager dal BMC Training Camp a Delia in Spagna